Accedi o registrati

Sei un nuovo utente? Registrati

Hai un account su un social network? Accedi con il profilo che preferisci


Hai un account CrazyForSport o Gioca?

OLD LIONS B.C. - VITERBO

NEWS

18/06/2012
Una vinta e una persa per gli Old Lions a Roma

Una vinta e una persa per gli Old Lions a Roma
I Sailors di Livorno dominano sui Turtles di Antella

Anche nella seconda giornata del torneo LAC i Leoni non riescono nell’impresa del bottino pieno, costretti a soccombere nel secondo incontro.
Giornata iniziata in sordina, con gli ospiti fermi ad ammirare e subire i Green Hill senza riuscire a sbloccare il risultato. Il quarto inning, però, è stata la ripresa dell’orgoglio viterbese. Le battute valide si sono susseguite con una costanza degna di una squadra All Star, il nipponico lanciatore avversario non riusciva a tenere a freno le furie gialloblù: 8 punti messi in carniere, risultato attestato sul 12 a 5 e difeso fino alla fine.
Il pomeriggio la realtà è stata ben diversa. Sotto una canicola implacabile l’attacco viterbese può essere sintetizzato con una sola parola: sterile. Una difesa perfetta non è bastata, prese ed eliminati da applauso, alla “Sireci” non sono servite. Alla pioggia di battute romane ha fatto il paio un deserto nostrano imbarazzante. I turni di battuta vedevano presentarsi al box 3 o 4 giocatori ad inning; troppo poco, troppa la differenza in campo. Giustificato, giusto il finale 11-4 per i padroni di casa.
La matematica lascia però ben sperare i ragazzi del Presidente Rutili; nulla è definito ancora, mancano gli incontri casalinghi col Livorno e la trasferta a Firenze per riaprire i giochi ed ambire alla finale del 29 luglio a Viterbo.
Sul campo di Livorno intanto si disputavano le altre partite della terza giornata del Torneo. I Sailors di Livorno dominano con facilità i Turtles di Antella.  Nel primo incontro il dominio dei livornesi è netto e il punteggio finale di 11-2 a loro favore parla fin troppo chiaro.
Più combattuta invece la seconda partita che comunque viene vinta dai Sailors con uno scarto di punti molto più piccolo: 12-9.
Il prossimo turno vede gli Old Lions viterbesi ospitare i temibili Sailors di Livorno mentre i romani del Green Hill saliranno in Toscana per affrontare l’altra capoclassifica del torneo i fiorentini caraibici Dominicanosoy. Riposeranno i Turtles di Antella.
Per il momento la classifica provvisoria è la seguente:
Dominicanosoy e Sailors: 750, Green Hill Roma: 667, Old Lions Viterbo: 500, Turtles Antella: 0
                                                                                                                                       Alessio Lamoratta


     

I NOSTRI SPONSOR